Questo sito web Salute Torino non è il sito ufficiale dell'ASL. Riguarda la sanità torinese un po' "a tutto tondo", la medicina e la scienza in generale. Buona lettura!

Login

SOCIAL NETWORK SALUTE TORINO      Login  Accedi - Registrati - Vai al tuo Profilo

Torino

 

Le ASL o AA.SS.LL. o Aziende Sanitarie Locali sono Strutture Sanitarie che contengono di per sé, già nella loro definizione, le caratteristiche principali che le contraddistinguono, anche se la loro denominazione può variare, in Italia, da Regione a Regione.

- Aziende: sono Enti Pubblici afferenti alla Pubblica Amministrazione Italiana che erogano Servizi di natura Sanitaria i quali, al contempo, hanno i tratti tipici delle "aziende": personalità giuridica, autonomia organizzativa, autonomia gestionale, autonomia tecnica, autonomia amministrativa e patrimoniale, nonché svincolate da un'organizzazione centrale a livello nazionale, dal momento che dipendono dalle Regioni, dalle quali sono pagate. In pratica, le prestazioni sanitarie di cui la cittadinanza usufruisce presso le ASL, vengono poi pagate dalla Regione, in base alle sommatorie dei costi di visite mediche, esami clinici e diagnostici, etc. Sono anche Centri di Imputazione di Autonomia Imprenditoriale, secondo quanto affermato nell'Articolo 3 del Decreto Legislativo del 30 dicembre 1992, al Numero 502: "In funzione del perseguimento dei loro fini istituzionali, le Unità Sanitarie Locali si costituiscono in Aziende con personalità giuridica pubblica e autonomia imprenditoriale."

- Sanitarie: benché nelle ASL siano impiegate quattro tipologie di lavoratori con altrettanti ruoli (Sanitario, Professionale, Tecnico e Amministrativo), la componente Sanitaria è ovviamente la causa ed il fine di tutta l'attività che viene quotidianamente svolta in queste Strutture Sanitarie.

- Locali: le ASL hanno una natura tipicamente territoriale, anche se in alcune strutture viene svolta anche un po' di ricerca, condivisa con altre Regioni o con altri Paesi.

La prima forma di Assistenza Sanitaria Locale, in Italia, risale all'istituzione dell'INAM nell'anno 1943, Ente poi confermato dalla novella Repubblica Italiana nel 1947. Tutti i Servizi Sanitari Pubblici erano gestiti dalle cosiddette Casse Mutualistiche, da cui la definizione di "medico della mutua" per il "medico di medicina generale". Nel 1978 venne istituito il Servizio Sanitario Nazionale o SSN, e l'aspetto "territoriale" vide la competenza totale da parte di Enti Pubblici chiamati Unità Sanitarie Locali o USL o UU.SS.LL. Solo nel 1992, come accennato, le U.S.L. divennero A.S.L. ossia organi di competenza delle Regioni, pur avendo una propria soggettività giuridica ed autonomia; negli anni, le ASL sono state sempre più caratterizzate dalla componente imprenditoriale.

 

ASL Citta Di Torino Via San Secondo 29

 

Questo spazio web è un sito d'informazione che riguarda le Strutture Sanitarie torinesi e la Sanità in generale. Trovano largo spazio descrittivo l'ASL Città di Torino, con i suoi Presidi Ospedalieri, Poliambulatori, Ambulatori Territoriali, Residenze Sanitarie Assistenziali, Consultori Familiari e Pediatrici ed altri servizi; la Città della Salute e della Scienza, che comprende l'Ospedale Molinette San Giovanni Battista, l'Ospedale Dermatologico San Lazzaro, il CTO Centro Traumatologico Ortopedico, l'USU Unità Spinale Unipolare, l'Ospedale Infantile Regina Margherita, l'Ospedale Ostetrico Ginecologico Sant'Anna, l'Istituto di Riposo per la Vecchiaia, l'Ospedale San Giovanni Antica Sede e l'Ospedale San Vito; l'Ospedale Cottolengo; l'Ospedale Mauriziano e l'Ospedale Gradenigo Humanitas. Oltre a questo, viene dato anche ampio spazio ad articoli di attualità, sempre riguardanti l'ambito sanitario, quali notizie di medicina, farmacologia, tecnologia, scienza, utilità sociale, assistenza spirituale, informazioni, trapianti e volontariato.

L'ASL unica Città di Torino o, più precisamente, Azienda Sanitaria Locale Città di Torino, è attiva dal 1° gennaio 2017, ed è il frutto dell'unificazione dell'ASL TO1 e dell'ASL TO2. Il Consiglio Regionale del Piemonte ha infatti approvato, in data 6 dicembre 2016, la proposta riguardante l'accorpamento delle suddette ASL TO1 e TO2 che coprivano l'intero territorio di questo Capoluogo di Regione, che comprende attualmente otto Circoscrizioni. La delibera in questione era stata presentata alla Giunta Regionale dall'Assessore alla Sanità Antonio Saitta, ed è stata approvata a maggioranza dalla IV Commissione. La sede centrale è in via San Secondo 29, naturalmente a Torino, mentre quella legale è in corso Svizzera 164.

Questo sito web ha anche numerose funzionalità "social", ossia tipiche dei social network o reti sociali online. L'iscrizione è aperta a tutti, ed in particolari agli utenti, ai dipendenti ed agli amici delle Strutture Sanitarie di Torino. I membri registrati in Salute Torino possono pubblicare testi, immagini e video, nonché intrecciare amicizie, scambiarsi messaggi, creare gruppi, eventi ed altro ancora. Buona navigazione a tutti!

Qui di seguito è possibile vedere un'intervista al Dott. Giovanni Maria Soro e al Dott. Valerio Fabio Alberti, prima dell'unificazione dell'ASL TO1 e dell'ASL TO2 nell'unica Azienda Sanitaria Locale denominata ASL Città di Torino, nonché un video riguardante la cosiddetta "dipendenza da gioco", identificata con il recente termine "ludopatia", disturbo psichico per il quale l'ASL ha attivato diversi servizi di aiuto.

 

                       

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn




Questo sito web utilizza i cookie per il suo funzionamento

Acconsento all'utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo