Questo sito web Salute Torino non è il sito ufficiale dell'ASL. Riguarda la sanità torinese un po' "a tutto tondo", la medicina e la scienza in generale. Buona lettura!

Login

SOCIAL NETWORK SALUTE TORINO      Login  Accedi - Registrati - Vai al tuo Profilo

Assistenza Sanitaria Stranieri

 

L'ASL Città di Torino mette a disposizione delle persone straniere presenti sul territorio torinese una gamma di servizi a loro dedicati. Le persone non aventi Cittadinanza Italiana possono rientrare nelle seguenti categorie:

1) Cittadini Comunitari dell'Unione Europea residenti o domiciliati in Italia. Queste persone, per usufruire dell'assistenza sanitaria, devono presentare la tessera TEAM al medico di base o al pediatra di base, oppure al medico di continuità assistenziale o Guardia Medica o quando effettuano un accesso in Pronto Soccorso.

2) Cittadini Extra Unione Europea in possesso di documenti rilasciati dai Paesi che hanno stretto accordi bilaterali con l'Italia. Per usufruire dell'assistenza sanitaria devono andare presso la sede ASL di via San Secondo 29 o telefonare al numero 0115662244. A quel punto verrà rilasciato loro un documento da portare al medico di base o al pediatra di base.

3) Cittadini residenti in Paesi dell'Unione Europea o in Paesi Extra Unione Europea, con cui sono stati stretti accordi bilaterali con l'Italia, e titolari di un'assicurazione sanitaria stipulata nei Paesi di residenza.

4) Cittadini Extra Unione Europea con permesso di soggiorno. In base alla motivazione del rilascio del permesso di soggiorno, queste persone devono obbligatoriamente oppure facoltativamente iscriversi al Servizio Sanitario Nazionale SSN. Per fare questo devono andare nelle sedi ASL dei loro distretti di residenza o domicilio, portando i seguenti documenti: documento d'identità personale, permesso di soggiorno o documentazione di richiesta o rinnovo del medesimo, codice fiscale. L'assistenza sanitaria è estesa ad eventuali familiari a carico regolarmente soggiornanti.

5) Cittadini Extra Unione Europea che hanno il visto turistico e per affari. In questo caso i visitatori non possono iscriversi al Servizio Sanitario Nazionale SSN, pertanto sono tenuti a pagare le prestazioni sanitarie secondo le tariffe vigenti.

6) Cittadini stranieri che vengono in Italia al fine di ricevere cure mediche. Essi devono avere uno specifico permesso di soggiorno a questo proposito. La documentazione per ottenere il visto va portata all'Ambasciata Italiana o al Consolato Italiano del Paese di provenienza.

7) Cittadini dell'Unione Europea e provenienti da Paesi Extra Europei non regolarmente presenti sul territorio nazionale. Essi possono accedere solo ad alcune tipologie di prestazioni sanitarie, soprattutto a carattere di urgenza; per questo devono richiedere al Centro ISI un apposito tesserino sanitario, denominato STP Straniero Temporaneamente Presente, per i cittadini di Paesi Extra Europei, oppure ENI (Europeo non Iscrivibile) per i Cittadini Comunitari, che ha validità semestrale ed è rinnovabile. Per il rilascio di queste tessere è necessario compilare una dichiarazione d'indigenza. Il Centro ISI Informazione Salute Immigrati ha sede in via Monginevro 130, ed il numero di telefono è: 01170954683.

8) Cittadini Comunitari che soggiornano in Italia per un tempo massimo di tre mesi con visto turistico. Essi hanno diritto di soggiornare in Italia senza alcuna condizione e formalità, tranne che il possesso di un documento d'identità valido per l'espatrio. Per quanto riguarda l'assistenza sanitaria urgente ed essenziale, essi sono tenuti ad essere in possesso della tessera TEAM Tessera Europea di Assicurazione Malattia rilasciata dal Paese di provenienza. Sono esentati dall'avere questa tessera i lavoratori stagionali con regolare contratto di lavoro, nonché i titolari del modello E106 valido per tre mesi.

 

Le Strutture Sanitarie aventi delle specifiche attività per gli stranieri in Italia sono le seguenti:

 

Assistenza Sanitaria agli Stranieri di via Cavezzale 6 - Telefono: 01183925200 - 0118392512 / 13

 

Ambulatorio MI.SA. di Lungo Dora Savona 24/26 - Telefono: 0112403681 e 0112403620 - Fax: 0112403712

 

Sportello Informazione Salute Immigrati ISI di via Monginevro 130 - Telefono: 01170954677 - 01170954683 - 011 70954650

 

Servizio di Salute Mentale di via Monginevro 130 - Telefono: 3939867318 - 011 70954650

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn




Questo sito web utilizza i cookie per il suo funzionamento

Acconsento all'utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo