Login

SOCIAL NETWORK SALUTE TORINO      Login  Accedi - Registrati - Vai al tuo Profilo

Casa

 

L'ASL Città di Torino mette a disposizione dell'utenza un'ampia rete di strutture abitative con livelli di tutela variabili, a conduzione pubblica oppure convenzionata con Associazioni Sociali o altri Enti, fra cui i Gruppi Appartamento o Comunità Alloggio e le Comunità Protette. Generalmente le persone che soggiornano in queste case soffrono di disturbi mentali di vario tipo ed intensità. Per informazioni riguardanti i servizi residenziali e semiresidenziali occorre chiamare la Sede ASL di via San Secondo 29 bis al seguente numero di telefono: 0115662033 e 0115662054 - Fax: 0115662024. Nell'area di Torino e Comuni limitrofi sono presenti i seguenti servizi residenziali: Comunità alloggio di Settimo Torinese, Comunità terapeutica per pazienti con doppia patologia Viabiellaventi6, Convivenze guidate Ex - ASL TO5, Gruppi appartamento di psichiatria a Torino ad alta intensità, Gruppi appartamento di psichiatria a Torino a media intensità, Gruppi appartamento di psichiatria a Torino a bassa intensità Gruppo appartamento a Nichelino Ex - ASL TO5. I servizi semiresidenziali, chiamati anche Centri Diurni, sono la Casa di ospitalità notturna via delle Ghiacciaie ed il Centro Diurno e di Terapie Riabilitative Psicosociali "Giorgio Bisacco". Qui di seguito è riportato un elenco delle Comunità Protette presenti sul territorio del Comune di Torino:

 

Comunità Protetta Residenziale "D. de Salvia" in corso Vigevano 58

Telefono: 0112440913 - Fax: 0112473059

 

Comunità Protetta Residenziale "E. Sarli" in corso Vigevano 58

 

Comunità Protetta Residenziale "Michele Risso" in corso Benedetto Brin 5

Telefono: 011212800 - Fax: 011215799

 

Comunità Protetta Residenziale di Psichiatria "Althaea" in corso Verona 57

Telefono: 0112481026 - Fax: 0112481026

 

Comunità Protetta Residenziale di Psichiatria "IL PONTE" in via Cuneo 46

Telefono: 011286933 - Fax: 011286955

 

Queste strutture territoriali che, come si è detto, sono a disposizione soprattutto per persone affette da disturbi psichiatrici, sono contattate dai vari CSM Centri di Salute Mentale, assicurando ai pazienti dei trattamenti terapeutici e riabilitativi in cui la "residenzialità" è il nucleo fondamentale. Le cure sono individuali, sia dal punto di vista farmacologico, sia dal punto di vista della psicoterapia offerta da psichiatri e psicologi, unitamente ad attività di gruppo di vario tipo. Oltre alle visite psichiatriche periodiche, le persone che abitano in queste strutture protette possono avere accesso ad interventi psicosociali e riabilitativi, anche in vista di un possibile inserimento o reinserimento lavorativo, parte integrante dei percorsi di cura psichiatrici di tutti i tempi, ma rivalutato soprattutto in questi ultimi decenni.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn




Questo sito web utilizza i cookie per il suo funzionamento

Acconsento all'utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo