Questo sito web Salute Torino non è il sito ufficiale dell'ASL. Riguarda la sanità torinese un po' "a tutto tondo", la medicina e la scienza in generale. Buona lettura!

Login

SOCIAL NETWORK SALUTE TORINO      Login  Accedi - Registrati - Vai al tuo Profilo

Medicina Dello Sport

 

Nell'ambito dell'ASL unica Città di Torino sono presenti i seguenti servizi riguardanti la Medicina dello Sport e la Medicina dell'Esercizio Fisico:

 

ASL Territoriale in via Farinelli 25 - Telefono: 0115664099 - Fax: 0115664004

Il servizio di Medicina dello Sport svolge le seguenti attività:

- Accertamento e certificazione d'idoneità allo sport per atleti minorenni, maggiorenni e disabili, senza obbligo di residenza. Le visite medico-sportive sono gratuite per gli sportivi minorenni e per quelli disabili, qualro praticanti attività sportive agonistiche, secondo le Normative di Legge Nazionale e Regionale. I certificati d'idoneità per le attività sportive non agonistiche sono rilasciati dai medici e pediatri di famiglia.

- Promozione dell'attività fisica.

- Servizi per le persone disabili.

- Educazione per la prevenzione del doping.

- Progetti di esercizio-terapia.

 

Dipartimento Integrato della Prevenzione - Via della Consolata 10

Telefono: 0115663015 - Fax: 0115663016

Medicina dello Sport nell'ambito dei Programmi e Risorse della Prevenzione e della Promozione della Salute

 

Corsa E ECG

 

La Medicina dello Sport, nota anche come Medicina dello Sport e dell'Esercizio Fisico, è la branca della medicina che si occupa della forma fisica e del trattamento e prevenzione degli infortuni legati allo sport e all'esercizio fisico. Sebbene la maggior parte delle squadre sportive abbiano avuto dei medici nel loro staff per molti anni, solo a partire dalla fine del ventesimo secolo la Medicina dello Sport è emersa come un campo distinto dell'assistenza sanitaria.

La specializzazione in Medicina dello Sport può essere la prima specialità di un medico, come in Italia ed in altri Paesi, oppure una seconda specializzazione dopo, ad esempio, la fisiatria o la chirurgia ortopedica. I vari approcci riflettono la cultura medica dei diversi Paesi.

I medici dello sport, specializzati nel trattamento di atleti e di altre persone fisicamente attive, hanno una vasta formazione in medicina muscolo-scheletrica. I medici dello sport trattano problemi come lesioni muscolari, lesioni a legamenti, tendini ed ossa, ma anche malattie croniche come asma e diabete. I medici dello sport sanno anche dare consigli riguardo alla gestione e prevenzione degli infortuni. Per la maggior parte del tempo, quindi, le persone specializzate in medicina dello sport trattano lesioni muscolo-scheletriche, tuttavia sono anche in grado di diagnosticare e curare problemi cardiologici, la sindrome di sottoperformance inspiegabile, l'asma indotta da esercizio fisico ed il diabete in chi pratica sport, nonché eseguire lo screening delle anomalie cardiache. Le squadre di medici che lavorano nello "sport d'élite", spesso, giocano un ruolo importante nella "medicina delle prestazioni", monitorando la fisiologia degli atleti e correggendo i difetti, al fine di ottenere alte prestazioni fisiche.

I medici dello sport sanno anche identificare le malattie causate dalla mancanza di attività fisica, fornendo delle prove convincenti riguardanti l'efficacia dell'esercizio nella prevenzione delle malattie. Essi sono spesso coinvolti nella promozione dei benefici terapeutici dell'attività fisica, del movimento e dello sport, per quanto riguarda i singoli individui e le comunità.

 

I principali infortuni che possono accadere nel corso della pratica sportiva sono i seguenti:

- La commozione cerebrale è causata da un grave trauma cranico in cui il cervello si muove violentemente all'interno del cranio, in modo che le cellule cerebrali siano sofferenti tutte in un solo momento.

- I crampi muscolari provocano un dolore intenso causato da un muscolo bloccato in uno spasmo; i crampi muscolari avvengono quando uno o più muscoli si contraggono in maniera involontaria e sono forzatamente costretti in questo senza potersi rilassare.

- Il legamento crociato anteriore (LCA) è un legamento coinvolto nella stabilizzazione del ginocchio. La sua rottura può verificarsi quando il piede è in posizione fissa ed il ginocchio subisce una torsione in direzione diversa. Il legamento crociato anteriore, uno dei quattro principali legamenti del ginocchio necessari per un movimento confortevole, può strapparsi o stirarsi, causano un grande dolore, anche per altre cause.

- La distorsione della caviglia si ha quando i legamenti che tengono insieme le ossa della caviglia vanno fuori posto, e spesso basta poco per fa sì che questo accada.

- I legamenti dei muscoli della gamba che si attaccano alla parte inferiore della tibia possono strapparsi, oppure possono infiammarsi per via di un uso eccessivo.

- Gli stiramenti muscolari sono meno gravi degli strappi, ma causano comunque dolore e perdita di funzionalità.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn




Questo sito web utilizza i cookie per il suo funzionamento

Acconsento all'utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo