Login

SOCIAL NETWORK SALUTE TORINO      Login  Accedi - Registrati - Vai al tuo Profilo

Tazza Di Te

 

I cambiamenti epigenetici sono modifiche biochimiche che spengono o attivano i nostri geni. In un nuovo studio effettuato presso Università di Uppsala, i ricercatori hanno dimostrato che il consumo di tè nelle donne porta a cambiamenti epigenetici in geni noti, per interagire con il cancro e il metabolismo degli estrogeni. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Human Molecular Genetics.

È noto che i nostri fattori ambientali e gli stili di vita, come le scelte alimentari, il fumo e l'esposizione alle sostanze chimiche, possono portare a cambiamenti epigenetici. Nell'attuale studio i ricercatori dell'Università di Uppsala, in collaborazione con gruppi di ricerca di altri Paesi d'Europa, hanno esaminato se il consumo di caffè e tè possa portare a cambiamenti epigenetici. Studi precedenti avevano suggerito che sia il caffè sia il tè svolgono un ruolo importante nella modulazione del rischio di malattie nell'uomo, sopprimendo la progressione dei tumori, diminuendo l'infiammazione e influenzando il metabolismo degli estrogeni, meccanismi che possono essere mediati da cambiamenti epigenetici.

I risultati mostrano che ci sono cambiamenti epigenetici nelle donne che consumano tè, ma non negli uomini. È interessante notare che molti di questi cambiamenti epigenetici sono stati trovati nei geni coinvolti nel cancro e nel metabolismo degli estrogeni. La Dott.ssa Weronica Ek, ricercatrice presso il Dipartimento di Immunologia, Genetica e Patologia, che ha condotto lo studio, ha affermato: "Studi precedenti hanno dimostrato che il consumo di tè riduce i livelli di estrogeni che evidenziano una differenza potenziale fra la risposta biologica al tè negli uomini e le donne. Le donne bevono anche più alte quantità di tè rispetto agli uomini, il che aumenta la nostra capacità di trovare associazioni nelle donne." Lo studio non ha trovato variazioni epigenetiche in persone singole che bevono caffè.

I risultati di questo studio evidenziano il ruolo di componenti farmacologicamente attivi nel tè coinvolti nel cancro e nel metabolismo degli estrogeni, il che può riflettere il fatto che gli effetti sulla salute relativi al consumo di tè potrebbero essere dovuti a cambiamenti epigenetici. Tuttavia, questo studio non mostra se è sano o no bere il tè, e ulteriori ricerche sono necessarie per capire come i cambiamenti epigenetici trovati in questo studio influenzino la nostra salute. È stato dimostrato in precedenza che le catechine del tè portano a cambiamenti epigenetici in vitro e nelle cellule tumorali coltivate, sostenendo che alcuni degli effetti sulla salute del tè possono essere mediati dall'epigenetica.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn




Questo sito web utilizza i cookie per il suo funzionamento

Acconsento all'utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo