Questo sito web Salute Torino non è il sito ufficiale dell'ASL. Riguarda la sanità torinese un po' "a tutto tondo", la medicina e la scienza in generale. Buona lettura!

Login

SOCIAL NETWORK SALUTE TORINO      Login  Accedi - Registrati - Vai al tuo Profilo

Asma E Farmaco

 

Per quanto riguarda le notizie che possono portare speranza ai malati di asma, alcuni scienziati hanno scoperto un meccanismo che fornisce un nuovo possibile obiettivo per i trattamenti della patologia di tipo allergico.

Osservando la risposta allergica nei topi con asma, gli scienziati dell'Istituto Francis Crick hanno scoperto che i globuli bianchi che normalmente riducono i sintomi dell'asma si convertono in cellule che peggiorano le allergie. La ricerca è stata finanziata dal Consiglio di Ricerca Medica e dall'Istituto Francis Crick.

Il Dott. Mark Wilson, che ha guidato la ricerca, ha affermato: "Se possiamo analizzare ciò che rende le cellule mutate e come fermare il cambiamento, possiamo trovare nuovi modi per affrontare risposte allergiche che rendono peggiori le condizioni come l'asma." I risultati, pubblicati sul Journal of Experimental Medicine, rivelano inoltre che questo meccanismo di cambiamento cellulare potrebbe aumentare l'immunità ai vermi nell'intestino, che interessano quasi la metà della popolazione mondiale, fornendo un nuovo approccio ai vaccini.

La ricercatrice Dott.ssa Victoria Pelly ha affermato: "La mutazione delle cellule che sopprimono il sistema immunitario in cellule che stimolano l'immunità è vantaggiosa per la fornitura dell'immunità contro i vermi intestinali, ma può rendere peggiori le allergie. Se possiamo trovare un modo per affrontare questo meccanismo, questo sarà estremamente utile nella clinica."
Dopo aver infettato dei topi con vermi intestinali, la squadra ha preso le loro cellule del sangue bianco e li ha iniettate in topi non infetti, come una sorta di "vaccino", prima di infettare questi altri topi con vermi intestinali. Utilizzando una combinazione di strumenti genetici e di imaging, la squadra ha monitorato le cellule del sangue bianco e ha scoperto che una grande parte delle cellule che sopprimono le difese immunitarie si è trasformata in cellule che invece aumentano l'immunità per aiutare a combattere l'infezione.

Per studiare se lo stesso cambiamento delle cellule accade in condizioni al di fuori dell'infezione da vermi, il team ha osservato ciò che è accaduto alle cellule immunitarie soppressive nei polmoni dei topi con asma. Hanno scoperto che fino al 60% di queste cellule si convertono in cellule che stimolano l'immunità, peggiorando i sintomi dell'asma. Il Dott. Mark Wilson ha riferito: "Anche se notiamo la stessa conversione delle cellule nell'infezione da vermi e nell'asma, pensiamo che i meccanismi molecolari che sottostanno a questo processo siano diversi."

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn




Questo sito web utilizza i cookie per il suo funzionamento

Acconsento all'utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo