News

 

1 gennaio 2018 - All'Ospedale Maria Vittoria di Torino è nata la prima bambina dell'anno in questa città. La piccola è originaria della Nigeria e si chiama Goodness, che in inglese significa "Bontà". Si tratta del primo figlio della coppia formata da mamma Esther e da papà Stanley.

1 gennaio 2018 - Nel corso della lunga notte di San Silvestro, a cavallo fra il 2017 ed il 2018, presso l'Ospedale Molinette di Torino la vita di due persone è stata salvata grazie al medesimo uomo donatore di organi, un novarese deceduto per ictus ischemico. Le persone riceventi sono state un uomo proveniente dalla Regione Campania (trapianto di fegato) ed una donna piemontese provenienete da Cuneo (doppio trapianto di rene).

29 dicembre 2017 - In Piemonte ci sono circa 36.000 persone a casa con l'influenza ed i Pronto Soccorso di Torino e Regione sono piuttosto intasati. Ad esempio, presso il DEA dell'Ospedale San Giovanni Bosco è dovuto intervenire il personale di una macchina della Polizia di Stato per calmare un po' la situazione, dal momento che c'erano molte persone innervosite dall'attesa. Il personale sanitario, però, ha riferito di lavorare al massimo delle proprie forze da due giorni.

21 dicembre 2017 - La Dott.ssa Maria Roberta Bongioanni è il nuovo Direttore Medico della Struttura di Neurologia dell’Ospedale di Savigliano. La Dott.ssa Bongioanni, che ha 52 anni, è così il nuovo Primario della Neurologia di Savigliano. In passato aveva lavorato presso gli Ospedali Martini e San Giovanni Bosco dell'ASL Città di Torino, nonché presso il Mauriziano, sempre come neurologa.

21 dicembre 2017 - Una donna di 28 anni, precedentemente operata per via di un melanoma oculare da personale medico proveniente dagli Ospedali Sant'Anna, Molinette e CTO, nonché da un dottore arrivato dalla Svizzera, ha avuto un figlio. Il bambino si chiama Nicolas e gode di ottima salute. Durante l'intervento chirurgico, effettuato il 5 ottobre, era ancora in gravidanza.

18 dicembre 2017 - È stato avviato il Progetto di dislocazione sanitaria denominato "Rete Oftalmologica Città di Torino", che riguarda, per l'appunto, l'ubicazione dei vari tipi d'intervento in ambito oculistico. Gli interventi più complessi verranno effettuati, d'ora in poi, presso il comprensorio sanitario della Città della Salute e della Scienza, nonché presso l'Ospedale San Giovanni Bosco. Gli interventi di minore entità verranno effettuati presso l'Oftalmico, il Maria Vittoria, il Mauriziano ed altri Poliambulatori. All'Oftalmico continueranno comunque le attività di Diabetologia, Endocrinologia, Cardiologia, Laboratorio, Punto Prelievi e Continuità Assistenziale.

12 dicembre 2017 - Un dipinto del pittore Demetrio Cosola, dal valore di circa 25.000 euro, è stato dato dalla GAM di Torino (Galleria di Arte Moderna) in comodato d'uso gratuito per cinque anni all'ASL. La tela raffigura un medico che vaccina un bambino piccolo.

12 dicembre 2017 - Nuovo CUP Centro Unificato Prenotazioni Regionale - Entro la fine del prossimo anno 2018, soprattutto al fine di ridurre le tempistiche correlate alle liste d'attesa, verrà attivato un "CUP Unico Regionale", comprendente anche l'attuale SovraCUP di Torino.

11 dicembre 2017 - "Operazione Natale Sicuro" - L'ASL Città di Torino ha eseguito diversi controlli fra i mercatini natalizi ed i locali della città, con multe e puntuali prescrizioni di adeguamento alle leggi vigenti, sopratutto per quanto riguarda la vendita di generi alimentari ed i servizi igienici.

5 dicembre 2017 - Finalmente l'Arcidiocesi di Torino, il Comune, l'ASL Città di Torino e la Città della Salute e della Scienza hanno deciso di operare attivamente, in maniera sinergica, al fine di aiutare le persone senzatetto o senza fissa dimora che hanno la "residenza" nel capoluogo piemontese. Gli impegni reciprocamente assunti riguardano: pasti caldi, posti letto ed assistenza, nonché percorsi di sostegno ed inclusione, ad opera di personale specializzato.

30 novembre 2017 - All'Ospedale Maria Vittoria è stato inaugurato un nuovo ambulatorio pensato appositamente per i bambini di età compresa fra zero e dodici anni. Il campo di attività predisposto per i nostri piccoli amici e figli riguarderà principalmente la Chirurgia Plastica Ricostruttiva Pediatrica, la Chirurgia della Mano e la Microchirurgia.

24 novembre 2017 - Trasferimento in tre fasi dell'Ospedale Oftalmico: 1) Il 18 dicembre ci sarà il trasferimento parziale dei servizi di tale nosocomio verso la Città della Salute e della Scienza e verso l'Ospedale San Giovanni Bosco. 2) Nel corso dei mesi di gennaio, febbraio e marzo del 2018 ci sarà un ulteriore trasferimento di attività da via Juvarra verso il San Giovanni Bosco. 3) Il 4 aprile 2018 ci sarà il trasferimento presso la Città della Salute e della Scienza del Pronto Soccorso, con la correlata attività di chirurgia oftalmologica maggiore in urgenza.

20 novembre 2017 - In Valchiusella sono stati rinvenuti dei "funghi radioattivi", ossia emananti radiazioni per via di una contaminazione da parte dell'elemento Cesio 137, verosimilmente proveniente dal tristemente famoso incidente avvenuto a Chernobil a metà degli anni '80 del secolo scorso (1986, per la precisione). L'ASL TO4 ha proibito di conseguenza la raccolta ed il consumo di questi funghi; in particolare si tratta delle specie Xerocomus badius e Rozites caperatus.

26 settembre 2017 - È stata prorogata fino al 31 gennaio del 2018 la "continuità assistenziale" per le persone anziane non più autosufficienti ed i portatori di disabilità, residenti nel capoluogo piemontese ed appartenenti all'ASL Città di Torino. Questa tipologia di servizio sanitario entrò in vigore nel 2015 ed attualmente interessa circa cinquemila persone, che avranno la possibilità di essere aiutate fino alla fine del mese di gennaio dell'anno ormai alle porte, grazie al denaro proveniente dalla Regione Piemonte e dal Comune di Torino.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn




Questo sito web utilizza i cookie per il suo funzionamento

Acconsento all'utilizzo dei cookie Per saperne di piu'

Approvo